Lista Rossa IUCN delle specie a rischio estinzione: minacce scongiurate e nuove allerte

Lista Rossa IUCN: le specie viventi a rischio estinzione e quelle che, invece, sono uscite con successo dalla Red List

Ce ne parla Giampiero Sammuri, presidente Federparchi e vicepresidente IUCN Unione Internazionale per la Conservazione della Natura, nella puntata di Geo RAI3 andata in onda il 5 ottobre 2017 (minuto 41:00).

[Per vedere la puntata clicca qui ☞ http://bit.ly/2ycGDvU]

La Red List of Threatened Species o Lista Rossa IUCN delle Specie Minacciate, redatta e periodicamente aggiornata dalla Species Survival Commission dell’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN), è l’inventario ufficiale, e il più completo, delle specie in via di estinzione nel mondo.

Gli obiettivi primari della Lista Rossa, attiva ormai da ben 50 anni, sono:
– la creazione di una rete di esperti che valutino il rischio di estinzione delle specie terrestri e marine;
– l’identificazione delle principali minacce a tali specie;
– l’identificazione delle azioni di conservazione necessarie per contrastare queste minacce;
– l’identificazione delle degli ambienti a maggior rischio;
– la realizzazione di un organo di riferimento in grado di monitorare lo stato di conservazione della biodiversità.

La IUCN, Unione Internazionale per la Conservazione della Natura, è nata oltre 60 anni fa e da allora la sua missione è quella di “influenzare, incoraggiare e assistere le società in tutto il mondo a conservare l’integrità e diversità della natura e di assicurare che ogni utilizzo delle risorse naturali sia equo ed ecologicamente sostenibile”.
Oggi, della IUCN fanno parte più di 1.000 membri tra i quali stati, agenzie governative, agenzie non governative e organizzazioni internazionali. In Italia ne sono membri la Direzione per la Protezione della Natura del Ministero dell’Ambiente, le principali organizzazioni non governative per la protezione dell’ambiente, enti di ricerca e alcune aree protette.
Una rete di oltre 10.000 ricercatori volontari contribuisce, inoltre, alle attività scientifiche e di salvaguardia.

For More Info

www.iucnredlist.org
www.iucn.it
www.parks.it/federparchi
www.gruppocreativo.it/portfolio/items/federparchi-biodiversity-park-expo-2015

Share Post :

More Posts